giovedì 3 novembre 2011

Modellare un Volto in Pasta di Zucchero Tutorial Passo Passo

Vi propongo un altro dei miei esperimenti, questa volta ho voluto provare a modellare un volto umano in pasta di zucchero ed a dipingerne gli occhi....questo è il risultato, si può migliorare ma come prima volta non mi lamento del risultato....


Occorrente:
pasta di zucchero
coloranti alimentari
attrezzini per modellare (ma che chi si arrangia con uncinetti, stecchini, etc..)
pennelli in setole alimentari piccolissimi  misura 00 e 000
stecchini, forbicine
polistirolo (per lavorare più comode)

Procedimento:
Con la pasta di zucchero color carne ricavate una sfera, rotolandola nel palmo della mano. Cercate di farla il più liscio possibile e senza grinze.


Con l'apposito attrezzino (ma va bene anche uno stecchino) incidete una linea quasi a metà


A questo punto, con le dita, affusolate la parte inferiore per iniziare a dare la forma di un volto.


Ricavate adesso una pallina piccolissima che andrà a diventare il naso, quindi cercate di farla ben proporzionata!!!


Applicatela al volto ed iniziate a modellarla con l'attrezzino...


Modellate per bene, deve risultare un tutt'uno con il volto! Con uno stecchino fate i forellini per le narici. Adesso praticate un taglietto proprio sotto il naso e ricaviamo la bocca.


Con l'attrezzino apritela partendo dai due angoli della bocca, spingendo verso su, in modo da ricreare le labbra superiori


Adesso con un altro pezzettino di pasta, proporzionato e più sottile ai lati, ricreiamo il labbro inferiore


Applichiamolo al volto


Con l'attrezzino a punta piccolissima, create due piccole fossette nei punti laterali di congiunzione tra le labbra superiori ed inferiori


Adesso schiacciate tra i polpastrelli la parte inferiore del viso per ricreare il mento, modellate il collo e con una forbicina tagliate l'eccesso di pasta



Con l'attrezzino ricreate le orbite


Infilzate il volto con uno spiedino e posizionate sul polistirolo...adesso bisogna stare comodi per ricreare i dettagli. Ricavate due palline di pasta di zucchero bianchi per iniziare a lavorare sugli occhi


Schiacciateli bene nelle orbite, con l'apposito attrezzino


Adesso dipingiamo, con i pennellini 00 e 000 labbra, iridi, pupille e ciglia


...e questo è il risultato, io mi ritengo abbastanza soddisfatta del risultato, voi che ne pensate?!



Ringrazio per la collaborazione:


  per il tappetino in silicone


12 commenti:

  1. eccomi, ci sono anch'io tra i tuo lettori, adoro la pasta di zucchero e non sai quanto mi piacerebbe essere brava come te, magari con i tuoi consigli imparerò...grazie di essere passata a trovarmi, a presto concittadina ;)

    RispondiElimina
  2. Sei molto brava a modellare la pasta di zucchero! Complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  3. Veramente molto bella. complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Ma dai che forte! Sembra proprio il volto di una bambola! Brava:-) bacioni

    RispondiElimina
  5. Ma che bel faccino!Sei proprio brava!

    RispondiElimina
  6. Ha ragione Alice, sembra proprio Rapunzel! :-)

    RispondiElimina
  7. Come potresti lamentarti?? Sei bravissima, te lo stiamo dicendo tutte!! Io me lo sogno di riuscire a fare queste creazioni ma chi lo sa che un giorno ci proverò anche io, ho imparato così tante cose in questi ultimi mesi...e i tuoi consigli mi saranno sicuramente d'aiuto!! Cmq complimenti ancora, sei stata davvero brava! Un bacione e buon we *-*

    RispondiElimina
  8. Eccomi....grazie per aver visitato il mio blog.Con piacere mi sono inserita tra i tuoi lettori e con piacere ho scoperto che sei mia conterranea.
    Se non avessi scritto un commento nel mio blog non avrei mai potuto scoprire chi è Claudia Risicato (perchè cliccando sulla foto non spunta il link del tuo blog....è un problema di tanti).
    Buona domenica a te e speriamo di non perderci di vista.
    Complimenti per i tuoi dolci.

    RispondiElimina
  9. sei bravissima, ci proverò anche io ,baci

    RispondiElimina
  10. Grazie Per aver condiviso!!!
    mi aggrego tra i tuoi follower!
    vieni a visitare pure il mio blog
    http://lapastadizucchero.blogspot.com/
    Saluti

    RispondiElimina